Le cucine classiche, dalle cappe ai piani di lavoro

Le cucine classiche, dalle cappe ai piani di lavoro

Le cucine classiche, dalle cappe ai piani di lavoro

Tantissime persone in Italia hanno la passione della cucina: c’è chi si mette ogni giorno ai fornelli e chi ha tempo di farlo solamente durante il fine settimana, ma indipendentemente dalla frequenza con cui si svolgono queste attività è necessario avere sempre la certezza di contare su attrezzature funzionali e pratiche.

Ad esempio, in cucina non dovrebbe mai mancare una buona cappa aspirante, che permetta di rimuovere dall’aria l’umidità e gli odori che si sprigionano dalla preparazione dei cibi. Tali componenti olfattive, infatti, stuzzicano l’appetito e sono molto gradevoli prima di mettersi a tavola, ma una volta terminato il pasto possono diventare persistenti e moleste; inoltre l’umidità, nel lungo periodo, può alterare il colore delle pareti o dare origine allo sviluppo di muffe.

Cucina classica Snaidero

Una cappa dotata di ottime proprietà di aspirazione permetterà di evitare questi problemi e, oltre alla funzionalità, è necessario puntare anche su dispositivi che siano perfettamente in linea col design della cucina in questione.

Lo stesso dicasi per i materiali e i colori che caratterizzano i piani di lavoro, altre componenti fondamentali delle cucine sia classiche che contemporanee. Come scegliere le soluzioni più pratiche e convenienti nel lungo periodo? È possibile optare per materiali come l’okite o il granito per avere la certezza di un’eccezionale durata e di un’ottima resistenza ai graffi, mentre per quanto riguarda la cromatica dei rivestimenti si consiglia di optare per materiali chiari che contribuiscano ad “alleggerire” il design della cucina e a farla sembrare più ampia e spaziosa.

Commenti Facebook

RELATED ARTICLES

SALONE DEL MOBILE, CREATIVITÀ E CONTAMINAZIONE, ECCO PERCHÈ NON È UNA SEMPLICE FIERA

SALONE DEL MOBILE, CREATIVITÀ E CONTAMINAZIONE, ECCO PERCHÈ NON È UNA SEMPLICE FIERA

Dall’archistar al giovane emergente dei paesi del sud del mondo, dove il designer deve prima

READ MORE
CITYLIFE, NELLA MILANO DEL FUTURO ARRIVA TORRE LIBESKIND

CITYLIFE, NELLA MILANO DEL FUTURO ARRIVA TORRE LIBESKIND

In una Milano sempre più futuristica, ma ancora legata alle sue tradizioni, dal 2020 si

READ MORE
Tanti divani in vendita: come scegliere il modello giusto?

Tanti divani in vendita: come scegliere il modello giusto?

Proprio come la scelta di un nuovo paio di scarpe o di un vestito è

READ MORE
Il Bosco Verticale diventa un Must nelle migliori città del mondo

Il Bosco Verticale diventa un Must nelle migliori città del mondo

Dopo Milano, Losanna, Nanchino, Parigi, Tirana, Shanghai, Utrecht e Liuzhou Forest City, arriva anche in

READ MORE