I tappeti antici sono oggetto di arredamento

I tappeti antici sono oggetto di arredamento

Settembre 22, 2013 Off Di Redazione

I tappeti antichi sono prodotti molto importanti dell’arredo, che definisce la personalità ed il gusto di chi abita la casa, ma in molti casi, soprattutto se antico, può anche essere un segno di distinzione, una definizione di status sociale.
Molti sono, infatti, i tappeti pregiati per la loro importanza e bellezza, tanto che sono diventati veri e propri oggetti di lusso. Sicuramente i tappeti più importanti e costosi sono quelli che provengono da antiche botteghe artigianali del mondo arabo come Pakistan e Iran, che hanno alle spalle una lunga tradizione di lavorazione a mano e fine artigianato.
Questi tappeti sono diventati molto apprezzati in tutto il mondo, anche come arazzi alle pareti.

I tappeti antichi sono oggetti pregiati ed il loro costo può raggiungere cifre molto alte, quindi, quando si tratta di scegliere un tappeto si deve essere sicuri che si tratta di un vero e proprio oggetto di alta qualità.
Le truffe in questo settore sono sempre dietro l’angolo e se non si è esperti, si rischia di fare acquisti sbagliati. Visto che avete a che fare con oggetti di altissima qualità, la cosa migliore da fare è chiedere il consiglio di diversi negozianti affidabili, confrontando le loro opinioni.

Prima di tutto è bene capire le differenze tra tappeti vecchi ed antichi. Quelli vecchi sono stati confezionati nel periodo che va dagli anni ‘20 fino agli anni ’50, mentre quelli antichi risalgono al periodo precedente.
Lo stato di conservazione, il modello, il metodo di lavorazione, l’altissima qualità dei materiali e le dimensioni sono tutte caratteristiche che determinano il valore di un tappeto antico.
Spesso sono delle vere e proprie opere d’arte e vengono esposti nei musei.

Quando acquistate un tappeto dovete già avere in mente dove collocarlo, il tappeto antico si sceglie per un determinato scopo, che è strettamente legata alla sua posizione all’interno di una casa.
Arricchisce l’immagine di una stanza, quindi dovete valutare la dimensione ideale per dare quell’aria di ricercatezza e di stile, sarebbe del tutto inutile collocare un tappeto così prezioso dove non può risaltare in tutto il suo splendore.

Alcuni dettagli dovrebbero essere presi in considerazione al momento di scegliere il tappeto antico come il tipo di decorazione. Se ha un medaglione centrale come motivo, i mobili circostanti devono essere disposti in modo simmetrico, per non entrare in conflitto con il disegno.
Al contrario, un tappeto con un motivo che spazia su tutta la superficie, consente una maggiore libertà nella progettazione dell’arredo e nel coordinamento di tende e carta da parati.