Cosmetici antirughe: camomilla e malva per mettere a dormire i segni del tempo

Cosmetici antirughe: camomilla e malva per mettere a dormire i segni del tempo

Settembre 23, 2014 Off Di Redazione

I cosmetici antirughe fanno ormai da tempo parte integrante del necessaire di bellezza di tutte le donne il cui viso porta addosso i segni del tempo, amplificati dallo stress e dalla stanchezza della quotidianità. Infatti, rispetto al passato, le donne contemporanee sembrano subire più velocemente l’età, questo perché sono cambiati i ritmi della vita e soprattutto la qualità dell’ambiente in cui si vive. Inquinamento dell’aria, smog e cattiva alimentazione non aiutano la pelle a restare giovane, ma la indeboliscono, privandola di tutti i nutrienti necessari a mantenere quella tonicità e quell’elasticità tipica di un viso giovane e soprattutto sano.

Cosmetici antirughe: unguenti naturali per restituire nuova vita alla pelle

I cosmetici antirughe sono studiati solitamente per rendere liscia e vellutata la pelle di viso, collo e décolleté, perché sono queste le zone del corpo maggiormente colpite. Il perché è presto detto: il viso, il collo ed il decolleté sono le aree che sono più esposte quotidianamente ai raggi solari, agli agenti atmosferici, così come all’inquinamento pertanto sono quelle che più velocemente vengono private, giorno dopo giorno, dei nutrienti essenziali indispensabili a restare giovani. La cosmetica tradizionale ha messo a punto diverse soluzioni e tecnologie presentate come veri elisir di bellezza: ma sarà vero? Provando le creme antirughe proposte in profumeria i risultati sembrano sorprendenti, ma la sorpresa svanisce presto, o perlomeno subito dopo aver abbandonato l’uso di questi unguenti: una volta smesso di utilizzarli la pelle sembra come più invecchiata e spenta di prima, tanto che si cerca di correre subito ai ripari con nuove creme e nuove formule sempre più tecnologiche e promettenti. In realtà, più ci si rivolge alla chimica, più i risultati saranno a breve termine: questo genere di creme, solitamente a base di parabeni, paraffina e siliconi, creano la cosiddetta “maschera”, un effetto che sembra dare risultati perfetti durante l’uso, ma che pian piano deperisce la pelle anziché nutrirla, perché gli ingredienti di cui si compone sono aggressivi e molto dannosi per l’organismo. La soluzione, in questo come in molti altri casi, viene dalla natura: solo in essa possono essere reperiti i veri elisir di lunga bellezza e Lys Natural ha studiato il modo di regalare alle donne cosmetici bio in grado di cancellare i segni del tempo, attraverso prodotti che nutrono la pelle con ciò di cui ha bisogno, solo buon cibo.

Camomilla, malva, acido ialuronico ed oli essenziali: la ricetta è Lys Natural

Servendosi del meglio che la terra emiliana produce, Lys Natural ha sfruttato le potenzialità delle più note piante officinali e non per produrre creme, tonici e sieri che riuscissero a stendere le rughe e rimpolpare la pelle. I cosmetici bio di Lys Natural infatti, sfruttano da un lato le proprietà emollienti e tonificanti di camomilla, malva, calendula e borragine, e dall’altro quelle tonificanti ed elasticizzanti dell’olio di mandorle dolci o del burro di karité. A questa gustosissima miscela di erbe ed oli Lys Natural ha aggiunto gocce di acido ialuronico e cellule staminali della mela, spingendo i tessuti a riattivare i naturali processi di produzione di collagene ed acido ialuronico necessari a restituire alla pelle quell’aspetto giovane che risplende di una luce naturale: i migliori frutti della natura, mescolati per le donne solo da Lys Natural.