Viaggio a Cape Town: la Capitale del Design tra arte e green ideas

Viaggio a Cape Town: la Capitale del Design tra arte e green ideas

Ottobre 23, 2014 Off Di Redazione

Affascinante ed eccentrica, ma soprattutto frizzante quanto basta per coinvolgere il mondo e i visitatori che vorranno viaggiare in Sudafrica: è Cape Town, oggi Capitale del Design. Dopo la designazione della città come Capitale Mondiale del Design 2014, da parte dell’Internationa Council of Societies of Industrial Design, Cape Town ha messo in cantiere diversi progetti che si sono materializzati nel corso del 2014, in 450 eventi distribuiti non solo in centro, ma anche nei dintorni della città e nelle provincie per mostrare tutti i volti di un Design unico, e riscaldato dal caldo sole africano.

Viaggio a Cape Town: tutti i colori del continente nero

Il concept del calendario di eventi ha voluto seguire un tema che lega il design mondiale ai colori tipici del Sudafrica e di Cape Town in particolare. Chi decide di organizzare un viaggio a Cape Town si aspetta l’allegria della gente del posto, i colori abbaglianti, i profumi pungenti e piccanti della tradizione gastronomica, ma non quello che la città ha in serbo per il turista nel 2014. Alle fluorescenze del giallo, il colore distintivo scelto dalla neo Capitale del Design, si abbinano interessanti sfilate di moda realizzate da designer affermati e riconosciuti a livello planetario, ma anche da giovani emergenti e artisti in erba; alle passerelle si somma la possibilità di passeggiare all’interno di edifici che hanno segnato la storia della città, facendo di un viaggio a Cape Town un itinerario di scoperta e conoscenza visiva e tattile fuori dal comune.

Viaggio a Cape Town: Live Design. Trasform Life

“Live Design. Trasform Life” è il progetto vincente presentato da Cape Town, un’idea che guarda al design non solo come arredo, moda e architetture di pregio, ma come il modo per migliorare la qualità della vita, reinvestendo le risorse in prodotti innovativi. Un viaggio a Cape Town sarà quindi un modo per partecipare al cambiamento che la città ed il Sudafrica desiderano fortemente per questo territorio ricco e variegato, un cambiamento che sarà comunque segnato dalla presenza della Table Mountain, recentemente compresa fra le 7 meraviglie del mondo. Magia e certezza, mistero e monumentalità: sono questi i profumi più forti che si sentiranno in città, o ancor meglio seduti comodamente a 1100 metri d’altezza lungo la funivia che realizzerà il sogno di abbracciare tutto il panorama.