Le parole del Forex

Le parole del Forex

Gennaio 13, 2015 Off Di Massimiliano Roveri

Per padroneggiare il mercato Forex è buona norma cominciare a conoscerne il vocabolario specifico.
Si tratta in genere di espressioni in Inglese: conoscerle e approfondirle ti daranno l’opportunità di muoverti sempre meglio nel mercato Forex!
Spread Betting (scommessa sullo spread)
È la “scommessa” che riguarda la differenza, date due valute, tra valore di scambio rispetto ai valori di domanda e offerta. La scommessa del trader è sul prezzo dello scambio: sarà superiore o inferiore al valore iniziale di domanda e offerta? Il realizzo sullo spread betting può essere legato a problematiche fiscali (per alcuni Paesi lo spread betting è esentasse).
Sterilization (Sterilizzazione monetaria)
La sterilizzazione è una azione di macroeconomia che come tale può andare a incidere anche sensibilmente sul mercato Forex. La sterilizzazione viene operata da una banca centrale per stabilizzare la valuta nazionale e può avvenire sia con acquisto sia con vendita a seconda degli scopi che si vogliono raggiungere. Gli strumenti possono essere la riduzione della liquidità o l’aumento del tasso di sconto.
Balassa – Samuelson Effect
Dai due economisti che per primi hanno studiato il fenomeno, l’effetto Balassa – Samuelson è il fenomeno di aumento dei prezzi di beni non commerciabili che spinge verso un apprezzamento reale del cambio. Anche in questo siamo in campo di macroeconomia e relative influenze che vanno a incidere sul mercato.
Liberty Reserve
Una famigerata società costaricana che, tra il 2006 e il 2013, ha operato come moneta digitale ma senza licenze finanziarie e con collusioni nel riciclaggio di denaro sporco. Società come questa sono per così dire potenziali “agenti inquinanti del mercato”. La società è stata riaperta in Canada, finalmente su basi di legalità.
Fuori dal mercato: Private Currency
A pensarci sembra di tornare al medioevo, con addirittura singole città che battevano la propria moneta. Ma la “Valuta privata”, benché vietata in molti Paesi, è un fenomeno ancora esistente: se ne contano ancora a migliaia, secondo alcune stime, ma non aspettatevi di poterle scambiare nel Forex!