La cravatta a farfalla per lo sposo

La cravatta a farfalla per lo sposo

Marzo 27, 2015 Off Di ZenzCom

I gusti personali sono sempre importanti ma quando si parla di nozze ci sono delle regole che andrebbero rispettate: parliamo dell’outfit maschile! Il coprotagonista dell’evento sa bene quanti occhi avrà puntati addosso e sa altrettanto bene quanto è importante non sfigurare davanti alla bellezza della sposa.
Chi vuole colpire nel segno non sbaglierà con lo smoking e in questo caso l’abbinamento più indicato sarà quello del papillon che deve essere rigorosamente annodato a mano per evitare una imperdonabile caduta di stile. Dettaglio di stile: con lo smoking scuro la camicia è bianca mentre il farfallino è in tono all’abito.
L’unico caso in cui è meglio evitare la cravatta a farfalla è il mix con il tight, mentre è bene ricordare che per le celebrazioni più casual la cravatta a farfalla può essere indossata anche in modo disinvolto sulla camicia a collo aperto.
Per la stampa e i colori le indicazioni classiche sono principalmente due: il tono dell’argento, se l’abito è scuro, per valorizzare e portare luce, oppure il blu. In entrambi i casi la texture potrà essere a piccoli motivi (righe, quadri, un pattern delicato) oppure a tinta unita, da preferire nel caso in cui ci sia il timore di creare confusione.