Robuste city bike da uomo indispensabili per percorrere il Cammino di Santiago

Maggio 6, 2015 Off Di ZenzCom

Anche se tradizionalmente il Cammino di Santiago – che si snoda dai Pirenei a Roncisvalle sino a Santiago di Compostela, in Galizia – veniva percorso a piedi dai pellegrini oggi è possibile anche compiere questo straordinario viaggio in bicicletta.
Il percorso, ben segnalato e facile da individuare, è lungo 738 chilometri e si articola in diverse tappe toccando svariate località del nord della Spagna tra cui le famose Burgos, Léon, Logroño e Pamplona.
Bicicletta da uomoLungo il Cammino si possono incontrare molti tipi di strutture per dormire tra cui i rifugi e gli “albergue” specifici per chi viaggia a piedi, ma che possono ospitare anche i ciclisti; non mancano poi gli alberghi e, in caso di bisogno, i campeggi in cui piantare la propria tenda.
Anche se vi sono percorsi alternativi lungo strade sterrate o poco battute per cui è necessario essere dotati di una mountain bike, l’intero Cammino di Santiago è percorribile su strada asfaltata semplicemente con una comune bicicletta o city bike da uomo – che sia naturalmente comoda e robusta, e fornita di ricambi e attrezzi per la manutenzione.
Con sé è meglio avere sempre tutto l’occorrente per riparare una gomma ed eseguire piccole riparazioni, anche se va ricordato che lungo il tragitto si possono incontrare piccole officine specializzate nella riparazione di biciclette che rimetteranno in quattro e quattr’otto il mezzo in strada.