I contenitori di vetro protagonisti di una crescita globale del +4.6%

I contenitori di vetro protagonisti di una crescita globale del +4.6%

Luglio 30, 2015 Off Di ZenzCom

Lo scorso maggio l’agenzia Transparency Market Research ha pubblicato i risultati di una ricerca mirata sulle tendenze globali del packaging in vetro dalla quale emerge una significativa crescita del settore da qui al 2020.
Il report, dal titolo “Glass Packaging Market for Food & Beverages, Pharmaceuticals, Beer and Other Alcoholic Beverages – Global Industry Analysis, Size, Share, Growth, Trends and Forecast 2014 – 2020” evidenzia come nel 2013 il mercato internazionale del packaging aveva un valore di 40.32 miliardi di dollari.
Entro il 2020 il valore è destinato, secondo le previsioni degli analisti, a crescere sino a toccare quota 55.24 miliardi di dollari che corrispondono a un aumento del +4.6% del tasso di crescita annuo composto.
Con i contenitori in vetro è possibile procedere con il confezionamento di ogni genere di prodotto, sia alimentare che farmaceutico; ad esempio nel 2012 è stato calcolato che per il confezionamento e la commercializzazione della birra il 60% del packaging complessivo era riconducibile proprio al vetro; solo il 20% dei prodotti birrari erano invece in lattina.
Anche nel settore farmaceutico il vetro è un materiale grandemente apprezzato a livello di packaging: affidabile, igienico e altamente resistente anche nei confronti delle sostanze aggressive, questo prodotto offre una sicurezza nel confezionamento che non ha eguali in nessun altro materiale oggi a disposizione dell’industria del packaging.