City bike per l’uomo che si sposta in città sulle due ruote, o biciclette sportive?

Agosto 26, 2015 Off Di ZenzCom

Con le città sempre più congestionate dal traffico veicolare e dallo smog, il futuro della mobilità nei centri urbani è senza dubbio rappresentato da un utilizzo più diffuso delle biciclette al posto delle automobili. Ma quale modello di due ruote è più adatto a un impiego cittadino?
City bike da uomoCi sono persone che, privilegiando la velocità degli spostamenti – soprattutto quando devono percorrere lunghe distanze – scelgono una bicicletta da strada per muoversi lungo le strade cittadine.
Questi mezzi sono costruiti in modo tale da fare in modo che il corpo del ciclista fenda al meglio l’aria, diventando il più aerodinamico possibile; un pregio che però si apprezza soprattutto fuori città, quando si possono raggiungere velocità elevate, piuttosto che in mezzo al traffico urbano.
A chi invece predilige una posizione più comoda sono consigliate le city bike, che per certi versi derivano dalle mountain bike – vedi ad esempio la presenza delle marce – ma che risultano maggiormente confortevoli. In sella a questi mezzi di trasporto si pedala in modo meno “sportivo”, questo è certo, ma la posizione eretta migliora il comfort e anche la possibilità di orientarsi meglio nel traffico.
Meglio una bici sportiva o una city bike per gli uomini che desiderano percorrere in modo ecosostenibile le strade cittadine? Optare per l’uno o l’altro modello è, alla fine dei conti, una questione di gusti personali e di praticità. A voi la scelta!