Flaconi contagocce: come somministrare le medicine ai neonati

Dicembre 12, 2015 Off Di ZenzCom

Quando un bimbo sta male e si hanno varie medicine da dover prendere può succedere di avere dei dubbi sulle modalità di somministrazione. Ecco qualche consiglio!

Innanzitutto dovrete seguire tutte le indicazioni del pediatra per somministrate le medicine che ha prescritto, avendo cura di segnarsi le dosi esatte sulla scatoletta del medicinale e leggendo bene i vari foglietti. Ma come somministrare le medicine al neonato?

Gli sciroppi sono piuttosto semplici da somministrare: potrete procedere con il cucchiaino o con le siringhe con il contagocce, l’importante è riuscire a tenere ben ferme le braccia al bimbo. Per evitare che sputi la medicina potete dargli subito dopo il suo ciuccio così succhierà e la ingoierà tutta.imgres
Le gocce invece sono più complicate da somministrare e per questo è meglio agire con un po’ di tatto ma soprattutto con decisione: se la medicina che dovete dare al bambino è contenuta nei flaconi contagocce e vostro figlio è davvero piccolo allora potrete farvi aiutare da qualcuno.

Soprattutto quando le gocce sono fredde il bambino può cercare di spostarsi e muoversi, quindi se il medicinale lo consente potreste procedere riscaldando il flacone. Provate a somministrarle mentre dorme oppure quando è coricato sul fasciatoio, tirando l’orecchio verso l’esterno e facendo entrare bene le gocce.