I kit da saldatura Kemper Group soddisfano le esigenze professionali e non solo

I kit da saldatura Kemper Group soddisfano le esigenze professionali e non solo

Gennaio 14, 2016 Off Di ZenzCom

Grazie alla tecnica della saldatura è possibile dedicarsi a una varietà pressoché infinita di lavori, sia nell’ambito dell’hobbistica e del fai da te che per quanto riguarda le attività di tipo professionale. La creazione di “ponti” di stagno a mo’ di congiunzione di due o più parti metalliche consente di ottenere un tutt’uno solido, duraturo e resistente.
Valigetta con kit saldaturaEsistono due principali tipologie di saldatori: prima di tutto ci sono quelli elettrici, progettati per l’inserimento della spina in qualsiasi presa di corrente e dotati di punte – spesso intercambiabili a seconda dei lavori che si devono effettuare – che si riscaldano mediante delle resistenze.
Strumenti di questo tipo sono ideali per i piccoli lavori domestici o comunque, in generale, in prossimità degli edifici, dove appunto ci sia una fonte di corrente elettrica. Ben più versatili e dall’ampio campo di applicazione sono invece i saldatori a gas (dotati di cartucce) che si possono utilizzare pressoché ovunque.
Leader nella produzione di entrambi i tipi di modelli è Kemper Group, azienda con sede a Parma che commercializza i suoi prodotti sia online (dal sito/e-shop kempergroup.it) che attraverso la rete distributiva dei più importanti negozi di fai da te e bricolage italiani.
Particolarmente apprezzati dai professionisti sono i kit per la saldatura disponibili nel catalogo Kemper Group, completi di tutto l’occorrente per dedicarsi a tali attività. Forniti di pratica valigetta, si tratta di strumenti comodi da portare con sé e da riporre al termine dell’uso.