SEO internazionale: tips & tricks

SEO internazionale: tips & tricks

Giugno 22, 2017 Off Di ZenzCom

Se la tua azienda commercializza prodotti o servizi all’estero oppure ha come obiettivo la conquista dei mercati di paesi stranieri, allora dovrai prestare la massima attenzione al sito web con cui il tuo business si “propone” ai potenziali clienti di altri paesi.
Le strategie di SEO internazionale sono finalizzate a rendere visibili i siti web all’estero, facendo conquistare loro posizioni di rilievo sui motori di ricerca e mettendoli nelle condizioni di promuovere efficacemente le proposte commerciali dell’azienda.
Parte di tali strategie riguarda proprio le attività on-site, il che significa puntare sull’architettura e sulla struttura del sito web che meglio intercetta le preferenze non solo dei motori di ricerca, ma anche dei visitatori. L’utilizzo di particolari codici è fondamentale perché il sito risulti friendly nei confronti di Google & Co., ma non bisogna dimenticare che nella realizzazione del sito occorre anche puntare sulla qualità dell’interfaccia e sulla chiara organizzazione dei contenuti.
Sempre per quanto riguarda l’on-site, fondamentale è la traduzione accurata dei contenuti nella lingua target, facendo in modo che il sito sia anche correttamente localizzato (ad esempio un sito realizzato in inglese potrebbe presentare delle differenze in termini di linguaggio e parole chiave usati a seconda che si rivolga al pubblico di Stati Uniti, Sudafrica o Gran Bretagna). Ma questi sono solamente alcuni degli accorgimenti che stanno alla base delle attività SEO in ambito internazionale: per saperne di più visita il sito rankingroad.com/it.