Abbattitori di temperatura: guida al funzionamento

Abbattitori di temperatura: guida al funzionamento

Abbattitori di temperatura: guida al funzionamento

L’abbattitore di temperatura è uno strumento utilizzato nella ristorazione, per il raffreddamento rapido. E’ capace di portare in breve tempo, circa 90 minuti, il valore della temperatura dei cibi caldi, da quello di cotture a 3 gradi. Questo permette la conservazione del prodotto in frigorifero o nel congelatore. L’abbattitore viene quindi considerato un accessorio molto utile per ridurre gli sprechi. Gli abbattitori di temperatura, nei ristoranti, vengono spesso utilizzati come dei veri e propri congelatori. Si surgela all’interno un cibo cotto, ma anche una materia prima. Negli ultimi anni, questo strumento ha trovato sempre maggiore impiego, grazie al crescente consumo di pesce crudo, come il sushi. Una circolare del Ministero della Sanità, risalente al 1992, prescrive che al fine di essere reso idoneo alla commestibilità nei luoghi pubblici, il pesce deve essere portato a temperatura inferiore a -20 gradi, per un periodo continuativo di almeno 24 ore. La conservazione negli abbattitori consente il prolungamento della vita del cibo, contrastando la crescita dei batteri al suo interno.

Quanto spazio occupa un abbattitore?

Le dimensioni degli abbattitori, cambiano a seconda dell’impiego che si intende fare. I modelli domestici hanno delle dimensioni medie, simili a quelle di un forno a microonde. I modelli utilizzati nelle cucine professionali, per questione di bisogno di spazio, possono invece raggiungere dimensioni simili a quelle di un frigorifero. Di solito, gli abbattitori pensati per usi domestici, hanno un utilizzo molto semplice. Basta impostare il ciclo di abbattimento, dalla scheda elettronica contenuta all’interno. Le principali funzioni, oltre a quelle di raffreddare e conservare i pasti, sono: rinfrescare le bevande, lievitare, scongelare.

Quanto costa un abbattitore?

Arriviamo ad un’altra domanda fondamentale: quanto costa un abbattitore? Costa più o meno di un normale congelatore? Purtroppo, dati gli innumerevoli vantaggi di questi accessori, rispetto a quelli tradizionali, il costo è leggermente superiore. Si parte dai mille euro per i modelli base ad uso domestico, fino ad arrivare ad oltre 5000 euro per i modelli più accessoriati.

Dove acquistare un abbattitore?

In questo caso, vi consigliamo l’affidabile rivenditore italiano PlanetCaffè. Presente sul mercato da diversi anni, l’azienda fornisce accessori per la ristorazione delle migliori marche italiane, a prezzi scontati. Vi suggeriamo il modello abbattitore tecnodom, proposto al prezzo vantaggioso di 1600 euro. Buono shopping!

Commenti Facebook

RELATED ARTICLES

Tendenze nella Decorazione del tuo giardino

Tendenze nella Decorazione del tuo giardino

Scopriamo tutte le ultime novità nel campo dell’arredo da giardino. Infatti proprio nel periodo della

READ MORE
Arredamento giardino: qualche consiglio

Arredamento giardino: qualche consiglio

Arredamento giardino: con l’avvicinarsi – finalmente! – della primavera, è tempo, se hai a disposizione un giardino o una terrazza di preparare la lista di cose da fare e acquistare per far risplendere la tua piccola oasi e per sfruttarla al meglio con amici e parenti.

READ MORE
Vernici naturali per interni: l’ecologia dove non ti aspetti

Vernici naturali per interni: l’ecologia dove non ti aspetti

Colori naturali per interni: forse non ci avevi pensato, ma un diverso approccio all’ambiente (e quindi, in ultima analisi, al benessere di tutto il pianeta…) passa anche dalle pareti di casa e dai colori naturali che puoi utilizzare

READ MORE
Mobili da giardino online: dove e come acquistare

Mobili da giardino online: dove e come acquistare

Mobili da giardino online: dove e come acquistare Mobili da giardino online? Perché acquistarli sul

READ MORE