Piattaforme elevatrici, scopri a Modena la mobilità per i disabili

Piattaforme elevatrici, scopri a Modena la mobilità per i disabili

Novembre 14, 2017 Off Di ZenzCom

In particolari contesti residenziali, come ad esempio i condomini ormai un po’ datati, mancano gli ascensori perché non è possibile trovare all’interno degli edifici gli spazi sufficienti o le condizioni strutturali necessarie per installarli. Così le persone disabili in carrozzina non possono accedere ai piani superiori, e problemi di movimento si riscontrano anche fra gli anziani e fra chi, in generale, fa fatica a fare le scale.
Un ascensore per disabili in effetti può essere complesso da installare, oltre che costoso, ma siamo proprio sicuri che questo sia l’unico strumento contro le barriere architettoniche? La risposta è no: vi sono infatti impianti alternativi di più facile (ed economica) installazione, ovvero le piattaforme elevatrici.
Una piattaforma elevatrice non richiede la classica fossa necessaria per gli ascensori, ha una struttura più leggera e compatta che si adatta anche agli spazi meno ampi e può essere installata anche esternamente all’edificio. In più, questi impianti sono oggetto di sgravi fiscali del 50% e possono avere l’IVA agevolata al 4%.
Per installare questi efficienti sistemi di trasporto verticale ci si può rivolgere a Essemmeti srl, azienda esperta nella realizzazione di piattaforme elevatrici sia a Modena che nel territorio provinciale. Gli impianti Essemmeti sono sicuri e affidabili e grazie alla loro versatilità trovano un campo di applicazione estremamente ampio.