Unione Europea: Rafforzare le frontiere esterne.

Unione Europea: Rafforzare le frontiere esterne.

Unione Europea: Rafforzare le frontiere esterne.

La gestione efficace delle frontiere esterne dell’UE è essenziale affinché la libera circolazione all’interno dell’UE funzioni correttamente. L’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera è stata inaugurata nell’ottobre 2016 in seguito all’invito del Consiglio europeo nel settembre 2015 a rafforzare i controlli alle frontiere esterne. È in corso di negoziazione l’adozione di verifiche rafforzate alle frontiere esterne, nonché il miglioramento dei controlli mediante l’uso di nuove tecnologie.

Guardia di frontiera e costiera europea

L’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera costituisce l’anello mancante per rafforzare le frontiere esterne dell’UE.

L’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera è stata inaugurata nell’ottobre 2016. Monitorerà da vicino le frontiere esterne dell’UE e collaborerà con gli Stati membri per individuare rapidamente e affrontare le potenziali minacce per la sicurezza alle frontiere esterne dell’UE.

Nel dicembre 2016 l’Agenzia ha varato una riserva di reazione rapida che, formata da 1 500 agenti che gli Stati membri dell’UE e i paesi associati Schengen si sono impegnati a inviare, può essere dispiegata entro cinque giorni lavorativi in una situazione di crisi.

Fonte: Consilium Europa

Commenti Facebook

RELATED ARTICLES

Padova, primi permessi per valore civile

Padova, primi permessi per valore civile

Due giovani africani salvarono aspiranti suicidi Il prefetto di Padova Renato Franceschelli e il questore

READ MORE
Pg Cassazione, assolvere Ignazio Marino

Pg Cassazione, assolvere Ignazio Marino

Per vicenda scontrini, ‘fatto non sussiste’ Il sostituto procuratore generale della Cassazione Mariella De Masellis

READ MORE
Trump silura ministra interni, stanco di onda migranti

Trump silura ministra interni, stanco di onda migranti

Se ne va Kirstjen Nielsen, ad interim il commissario per la difesa di dogane e

READ MORE
Ex Ilva: Peacelink, aumenta inquinamento

Ex Ilva: Peacelink, aumenta inquinamento

Elaborati dati Arpa, incremento parametri rispetto a marzo 2018 Anche nel quartiere Tamburi di Taranto,

READ MORE