La Nuova Dimensione della Casa: A Homi pareti come album di foto e recupero materiali

La Nuova Dimensione della Casa: A Homi pareti come album di foto e recupero materiali

La Nuova Dimensione della Casa: A Homi pareti come album di foto e recupero materiali

Ammirare ogni giorno il tuo panorama preferito restando in camera da letto o nel salotto di casa. E’ una delle possibilità più nuove offerte dalle mille proposte di HoMi il salone internazionale degli stili di vita in corso fino al 17 settembre alla Fiera di Milano a Rho. Grandi tappeti da parete con la mappa di New York, lampade che riproducono le atmosfere gotiche del Duomo di Milano, mappe e cartine del mondo finiscono a decorare orologi e tantissimi altri accessori. Insomma sembra che gli ambienti e gli oggetti di casa vogliano sempre più somigliare a un albo fotografico fatto di immagini che evocano ricordi e che danno emozione.
Sulle credenze si rincorrono gusti vintage, il vedutismo veneziano, con la città delle calli che si racconta sul legno con i suoi canali e i suoi palazzi, mappe e cartine diventano una decorazione vera e propria. Molto personale anche la lampada da tavolo, magari da poggiare sulle mensole di una libreria, che proietta luce dalla copertina del tuo libro preferito. Futurista quella ipertecno a led, senza fili, di alluminio con interruttore touch realizzata in tante tinte pastello adatta anche per l’esterno.
Anche le essenze per la casa, sulla scia di un grande successo, adottano tante nuove forme e contenitori che diventano oggetti di arredamento, veri e propri soprammobili come le statuine damigella di stile giapponese. Ma il boom di HoMi è ormai rivolto agli stili di vita per la persona. In questa edizione gli espositori della sezione Fashion & Jewels sono ben 650, in pratica la metà di tutta la rassegna.
A Sperimenta prevale il senso del recupero dei materiali. E cosi arrivano tubetti del dentifricio e della maionese diventati contenitori per vari oggetti. La materia prima, i tubetti usati, si raccolgono con centri di recupero piazzati nelle scuole.
Stesso destino tocca alle palline da tennis una volta sgonfie e alle buste metalliche del caffè in grani provenienti dai bar che riprendono vita in originali borse. Le vecchie pellicole diventano anche loro materiale per borse e portafogli. Meno economici perché questi materiali stanno diventando rari e di conseguenza costano di più. Tantissime le nuove aziende, piccole e piccolissime, impegnate nella bigiotteria e nella gioielleria più artigianale. Una di queste della provincia di Torino lancia a HoMi bracciali, anelli, collari e portachiavi realizzati con cinghie di distribuzione di auto e di trasmissione delle moto Ducati e Harley. L’idea è venuta a un meccanico-stilista che ne ha fatto una linea prelevando il materiale nella sua officina. Sono in vendita on line, in tre gioiellerie della provincia di Torino e in alcuni negozi di abbigliamento. ANSA

Commenti Facebook

RELATED ARTICLES

Mobili da giardino online: dove e come acquistare

Mobili da giardino online: dove e come acquistare

Mobili da giardino online: dove e come acquistare Mobili da giardino online? Perché acquistarli sul

READ MORE
8 Tendenze di Design per il 2019, dal Rustrial a…

8 Tendenze di Design per il 2019, dal Rustrial a…

Dal monocolore alle pedane in legno, al mood ‘rustrial’ ovvero rustico+industrial ecco nove tendenze arredo

READ MORE
Idee di Natale: Composizioni Floreali e Festose

Idee di Natale: Composizioni Floreali e Festose

Tra le cose che contribuiscono a creare atmosfera durante Natale, decorando la casa in modo

READ MORE
Idee per Arredare il tuo Natale: Usa le stelle di Natale

Idee per Arredare il tuo Natale: Usa le stelle di Natale

La Stella di Natale (o Poinsettia), originaria delle foreste del Messico dove cresce spontaneamente raggiungendo fino a

READ MORE