Casa: prezzo immobili, in Slovenia aumenti più forti in Ue

Ottobre 8, 2018 Off Di Redazione

Crescita rilevante anno su anno anche in Ungheria e Lettonia

La Slovenia ha registrato la più consistente crescita su base annua nell’intera Ue del prezzo degli immobili nel secondo trimestre 2018. Lo ha reso noto oggi Eurostat.
Secondo l’ufficio statistico dell’Ue, l’indice dei prezzi in Slovenia è salito del 13,4% nel secondo trimestre di quest’anno in un confronto con lo stesso periodo del 2017, di molto sopra la media Ue, al +4,3%.
Forti aumenti dei prezzi degli immobili sono stati registrati anche in Ungheria (+10,4%), Lettonia (+8,7%), Bulgaria e Repubblica Ceca (7,5%), Estonia e Lituania (7,4%) e Polonia (6,2%).
In un confronto tra primo e secondo trimestre 2018, i maggiori aumenti dei prezzi sono stati registrati ancora una volta in Slovenia (+4,2%), seguita da Malta (+3,2%), Lettonia e Romania (+3,1%). L’unico calo segnalato da Eurostat, quello dei prezzi in Croazia (-0,2% tra primo e secondo trimestre 2018).
www.ansa.it