Idee per Arredare il tuo Natale: Usa le stelle di Natale

Idee per Arredare il tuo Natale: Usa le stelle di Natale

Idee per Arredare il tuo Natale: Usa le stelle di Natale

La Stella di Natale (o Poinsettia), originaria delle foreste del Messico dove cresce spontaneamente raggiungendo fino a cinque metri di altezza, è da tempo un classico tra le piante domestiche durante la stagione natalizia. Ha uno spettro di colori che variano dal rosa antico al marrone scuro, dal rosso cannella al rosa intenso e al giallo, sfumature di tonalità, righe e fantasie a macchie. Pochi conoscono le molte varietà di questa pianta, poichè oltre l’80% delle piante presenti in Italia sono del colore rosso tradizionale.

Nell’interno delle abitazioni durante le feste non manca mai ed è anche una grande tradizione regalarle quando si è ospiti. fanno insomma subito Natale, ma è bello anno dopo anno riuscire a riscoprirle in una chiave sempre nuova. Queste piante si adattano a qualsiasi gusto o stile. Elegante, classico, romantico, minimal: la versatilità della Stella di Natale permette di apprezzare questa pianta non solo come pianta in vaso ma anche come fiore reciso utilizzabile in modo originale per dare il giusto tono a decorazioni, addobbi o regali personalizzati.

Si è creata però la cattiva reputazione di essere una pianta difficile da curare. Ecco qualche consiglio da Stars for Europe per tenere in bella vita questa pianta e farle superare indenne le feste.

Corretta irrigazione: poco è meglio
La Stella di Natale ha delle esigenze modeste per quanto riguarda ‘il bere’. È infatti importante che le sue radici non siano né troppo asciutte né troppo bagnate. L’ideale è versare, con moderazione, un piccolo sorso ogni due giorni. Un sovraddosaggio d’acqua potrebbe portare a problemi di ristagno, facendo marcire l’apparato radicale. La salute della pianta si può facilmente intuire dalle foglie: se si ingialliscono o cadono, si deve prestare maggiore attenzione alla fornitura d’acqua.Si consiglia, inoltre, di controllare lo stato del suolo: idealmente non dovrebbe essere né bagnato né del tutto asciutto. Indicatori di buona salute di una pianta sono una vegetazione fitta con foglie giallo-verde, oltre alla presenza di boccioli tra le brattee colorate. In più: quando si acquista la Stella di Natale nei mesi di Novembre e Dicembre, il terreno è solitamente già fertilizzato. Quindi non è necessario somministrare il fertilizzante durante il periodo di fioritura della pianta. Leggi tutto su Ansa

Commenti Facebook

RELATED ARTICLES

Tendenze nella Decorazione del tuo giardino

Tendenze nella Decorazione del tuo giardino

Scopriamo tutte le ultime novità nel campo dell’arredo da giardino. Infatti proprio nel periodo della

READ MORE
Arredamento giardino: qualche consiglio

Arredamento giardino: qualche consiglio

Arredamento giardino: con l’avvicinarsi – finalmente! – della primavera, è tempo, se hai a disposizione un giardino o una terrazza di preparare la lista di cose da fare e acquistare per far risplendere la tua piccola oasi e per sfruttarla al meglio con amici e parenti.

READ MORE
Vernici naturali per interni: l’ecologia dove non ti aspetti

Vernici naturali per interni: l’ecologia dove non ti aspetti

Colori naturali per interni: forse non ci avevi pensato, ma un diverso approccio all’ambiente (e quindi, in ultima analisi, al benessere di tutto il pianeta…) passa anche dalle pareti di casa e dai colori naturali che puoi utilizzare

READ MORE
Mobili da giardino online: dove e come acquistare

Mobili da giardino online: dove e come acquistare

Mobili da giardino online: dove e come acquistare Mobili da giardino online? Perché acquistarli sul

READ MORE