Croazia: Fmi suggerisce focus su riforma amministrazione

Croazia: Fmi suggerisce focus su riforma amministrazione

Dicembre 11, 2018 Off Di Redazione

È la via per avere economia e Stato più efficienti.
BELGRADO, 11 DIC – Il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) ha suggerito alla Croazia di puntare su una “ristrutturazione considerevole della pubblica amministrazione” per creare “un’economia più dinamica e uno Stato più efficiente”. Lo ha reso noto l’Fmi in una dichiarazione conclusiva alla fine di una missione nel Paese.
Risolvere “in maniera duratura” i nodi del “settore sanitario e del sistema pensionistico” sono altri “due importanti temi da toccare”, ha aggiunto l’Fmi.
Il Fondo, nella dichiarazione, ha sottolineato anche che gli sviluppi macroeconomici in Croazia sono stati positivi, con la crescita che continua a essere sostenuta e la disoccupazione in diminuzione.
Tuttavia, il relativamente basso livello di investimenti pubblici e privati danneggia i prospetti di crescita a medio termine. L’Fmi ha sottolineato inoltre che l’emigrazione dei giovani e l’invecchiamento della popolazione rappresentano una sfida importante per il Paese, poiché generano carenza di manodopera e mettono a rischio la sostenibilità a lungo termine del sistema pensionistico e sanitario.
Secondo le ultime previsioni della Commissione europea, la Croazia registrerà una crescita reale del Pil del 2,8% quest’anno e del 2,7% nel 2019.
www.ansa.it