La presidenza rumena inizia il 1º gennaio 2019 e guiderà il Consiglio per i prossimi 6 mesi. La presidenza si concentrerà su quattro temi chiave: l’Europa della convergenza, un’Europa più sicura, l’Europa come attore forte sulla scena mondiale e l’Europa dei valori comuni.

La presidenza rumena del Consiglio dell’UE: 1º gennaio – 30 giugno 2019

Le priorità della presidenza rumena sono ispirate al seguente motto: coesione, un valore comune europeo, intesa come unità, parità di trattamento e convergenza.

Il programma della presidenza è incentrato su quattro principali priorità: l’Europa della convergenza, un’Europa più sicura, l’Europa come attore forte sulla scena mondiale e l’Europa dei valori comuni.

La presidenza ospiterà inoltre un vertice a Sibiu in occasione della festa dell’Europa, che orienterà il dibattito sul futuro dell’Europa. È la prima volta che la Romania esercita la presidenza di turno del Consiglio.

www.consilium.europa.eu

Di Redazione

La Redazione di Euronotizie.com è sempre alla ricerca di notizie che corrono in rete! Scegliamo le notizie che crediamo meritino l'interesse dei nostri lettori.