Ucciso a coltellate, accusata la moglie

Ucciso a coltellate, accusata la moglie

Ucciso a coltellate, accusata la moglie

Uomo colpito mentre sta riposando, poi lei chiama carabinieri

Sarebbe stata la moglie a uccidere con diverse coltellate il settantanovenne trovato morto nella casa della coppia a Gubbio. E’ stata lei stessa, di 76 anni, a chiamare poi i carabinieri dicendo di avere ucciso il marito.
A carico della donna non sono stati adottati provvedimenti cautelari. E’ comunque lei l’unica sospettata dell’omicidio.
Quando il settantanovenne è stato ucciso i due erano soli in casa. L’uomo è stato accoltellato mentre stava riposando sul letto.
I motivi scatenanti dell’omicidio sarebbero riconducibili a dissidi all’interno della coppia che andavano avanti da diversi anni. Non ci sarebbe stata comunque una lite vera e propria prima dell’omicidio.
La donna è stata sentita a lungo dal sostituto procuratore Manuela Comodi e dai carabinieri. Sull’indagine viene comunque mantenuto il massimo riserbo. Leggi tutto

Commenti Facebook

RELATED ARTICLES

Salvini a Bologna: ‘Obiettivo è tornare al governo’. Tensione polizia-centri sociali

Salvini a Bologna: ‘Obiettivo è tornare al governo’. Tensione polizia-centri sociali

Più di duemila in corteo per la città, in piazza le ‘sardine’ Idranti della polizia

READ MORE
Scoperto mini telefono in un carcere

Scoperto mini telefono in un carcere

‘Nel 2019 trovati 1.600 telefonini nelle carceri italiane’ Un pacco destinato ad un detenuto che

READ MORE
Disabile in classe, bimbi tenuti a casa

Disabile in classe, bimbi tenuti a casa

Per asseriti problemi di comportamento non affrontati da scuola Gli alunni di una classe della

READ MORE
Cavallerizza, intesa su futuro complesso

Cavallerizza, intesa su futuro complesso

Raggiunto accordo con Città e Prefettura C’è intesa sul futuro della Cavallerizza, il complesso monumentale

READ MORE