Calo bolletta elettrica, M5S: «Fake news gigantesca di ‘Repubblica’ contro il Governo»

Calo bolletta elettrica, M5S: «Fake news gigantesca di ‘Repubblica’ contro il Governo»

Aprile 10, 2019 Off Di Redazione

«Dal 1° aprile di quest’anno il costo della bolletta elettrica diminuirà notevolmente, di circa 168 euro annui per una famiglia italiana tipo (-8,5% per la luce, pari a 50 euro di risparmio, e -9,9% per il gas, pari a 118 euro di risparmio). Una notizia positiva che dovrebbe essere accolta con gioia da tutti, anche da chi non appoggia questo Governo. Eppure ci sono giornali che preferiscono polemizzare anche su questa vera e propria boccata d’ossigeno per milioni di italiani. Repubblica titola in prima pagina “Bolletta elettorale”, come se il governo avesse costretto Arera, l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, ad abbassare le tariffe prima delle elezioni europee».
È quanto si legge in un post pubblicato sul blog ufficiale del Movimento 5 Stelle.
«Naturalmente» spiegano i 5Stelle «è un falso clamoroso, perché Arera è una autorità indipendente nominata dal Parlamento, non dal Governo, che decide di alzare o abbassare le tariffe di luce e gas secondo parametri tecnici, a partire dal prezzo all’ingrosso dell’energia».
L’articolo Calo bolletta elettrica, M5S: «Fake news gigantesca di ‘Repubblica’ contro il Governo»