Floris a Di Martedì: ‘Io non voglio parlare delle questioni di Roma’. La replica del M5S: ‘Noi ne vogliamo parlare’

Floris a Di Martedì: ‘Io non voglio parlare delle questioni di Roma’. La replica del M5S: ‘Noi ne vogliamo parlare’

Aprile 25, 2019 Off Di Redazione

“Floris ammette che durante l’intervista non vuole parlare di Roma. Noi vogliamo parlare di Roma”.
Lo ha scritto il Movimento 5 Stelle in un post pubblicato sulla propria pagina Facebook, in riferimento a quanto detto dal conduttore Giovanni Floris nel corso di una puntata del suo programma, “Dimartedì” su La7, in cui era presente il sindaco M5S di Roma, Virginia Raggi.
“A Roma stiamo combattendo contro un sistema che per anni ha lucrato sui rifiuti” hanno aggiunto i pentastellati nel post, sottolineando che questo sistema “lo stiamo cambiando” e “gli atti violenti, gli incendi e le intimidazioni mafiose non ci faranno arretrare”.
“Coraggio Virginia, non sei sola!” hanno ribadito i 5 Stelle.
L’esponente pentastellata, ha fatto notare che “è inevitabile rilevare che a Roma, nell’ultimo periodo, siamo stati messi sotto attacco da una serie di episodi”.
“L’incendio del Tmb di Rocca Cencia, pochi mesi prima l’incendio del Tmb del salario che è completamente distrutto, 600 incendi di cassonetti, che ci costano più o meno 500mila euro, l’incendio di una isola ecologia ad Acilia,
l’incendio di un deposito di cassonetti e ancora l’incendio e i furti ripetuti nei magazzini dei nostri mezzi del servizio giardini” ha ricordato il sindaco.
Leggi tutto