Caos sanità in Umbria, Terremoto sul Pd: mozioni di sfiducia verso la governatrice Marini. Asl commissariata entro 48 ore

Caos sanità in Umbria, Terremoto sul Pd: mozioni di sfiducia verso la governatrice Marini. Asl commissariata entro 48 ore

Maggio 3, 2019 Off Di Redazione

Secondo la Procura di Perugia, la sanità della regione Umbria rischia di andare alla rovina complice una gestione dissennata e un sistema criminale.
Il governo cerca di dare risposte immediate. Il ministro della Salute Giulia Grillo ha incontrato la presidente della Regione Catiuscia Marini, indagata nell’inchiesta.
La governatrice, dopo l’incontro con il ministro, ha annunciato l’imminente nomina del commissario dell’Azienda ospedaliera di Perugia, che dovrebbe avvenire entro le prossime 48 ore.
Il ministro Grillo ha affermato che per i vertici dell’azienda ospedaliera di Perugia, “abbiamo sul tavolo un paio di nomi, ma bisogna anche verificare la disponibilità di queste persone, anche la loro disponibilità a spostarsi”.
L’ospedale perugino è stato oggetto della prima visita del nuovo assessore regionale alla Sanità, Antonio Bartolini, dopo le dimissioni di Luca Barberini, ora ai domiciliari.
Leggi tutto