Duro attacco di Marco Travaglio a “Repubblica” sul referendum per il taglio dei parlamentari.

Il direttore del “Fatto Quotidiano”, nel suo editoriale di oggi intitolato “Il taglio dei pagliascci”, esordisce ricordando che Matteo Renzi (che chiama l’Innominabile, ndr) «anziché abolire il Senato voleva abolire le elezioni per il Senato e definiva “ridicolo avere 945 parlamentari” perché “la riduzione del numero dei politici è la priorità per essere credibili”, lascia libertà di voto ai suoi eventuali elettori sulla riduzione dei politici perché, siccome non l’ha fatta lui, “è solo uno spot”».

E Repubblica – sottolinea Travaglio – mentre nel 2016 sponsorizzava «boiata» di Renzi «ora guida il fronte del No raccontando frottole, e cioè che col Sì l’Italia finirebbe “ultima nella Ue per rappresentanza”, con “la più bassa percentuale nel rapporto tra eletti ed elettori”».

leggi tutto

Di Redazione

La Redazione di Euronotizie.com è sempre alla ricerca di notizie che corrono in rete! Scegliamo le notizie che crediamo meritino l'interesse dei nostri lettori.