Trasporti: aeroporto Budapest mira ad attrarre cargo da Cina

Trasporti: aeroporto Budapest mira ad attrarre cargo da Cina

Dicembre 11, 2018 Off Di Redazione

Movimentato 70 mila tonnellate in primi sei mesi, anno, +15%.
BELGRADO, 10 DIC – Budapest Airport, l’operatore dello scalo ungherese Liszt Ferenc International, mira a convincere partner cinesi a scegliere l’hub ungherese come nuova base logistica nell’Europa centro-orientale. Lo scrive oggi il Budapest Business Journal, citando informazioni dell’agenzia di stampa ungherese Mti.
“Cargo City, la nuova base cargo in costruzione, potrebbe aiutare lo sviluppo di una base regionale per la distribuzione” per imprese cinesi, ha segnalato l’azienda, citata dal portale.
Nel 2017, il volume cargo proveniente dalla Cina in arrivo a Budapest ha toccato un valore di 700 milioni di dollari, ha segnalato Mti, ricordando che il Budapest Airport ha movimentato 70 mila tonnellate cargo nel primo semestre del 2017, +15% anno su anno. Il volume cargo è cresciuto del 39% negli ultimi due anni, raggiungendo le 127mila tonnellate nel 2017.
www.ansa.it