Così un’azienda norvegese sta trasformando la sabbia in una risorsa preziosa

Così un’azienda norvegese sta trasformando la sabbia in una risorsa preziosa

Così un’azienda norvegese sta trasformando la sabbia in una risorsa preziosa

Un’azienda norvegese, la Desert Control, sta trasformando il deserto in terreno fertile, offrendo una possibilità a milioni di persone che stanno perdendo le loro case per via del fenomeno della desertificazione.

Desert Control usa uno speciale composto di argilla e acqua, che, spruzzato sulla sabbia, forma uno strato di circa mezzo metro, rendendo la sabbia capace di trattenere l’acqua come una spugna. In questo modo può crescere un raccolto. Questo composto è chiamato LNC, ovvero Liquid Nano Clay, che sta per Nano Argilla Liquida. Questa soluzione permette al terreno di produrre fino al 40% in più di raccolto usando il 65% in meno di acqua, garantendo ai contadini un notevole risparmio.

Normalmente sono necessari dai 7 ai 15 anni per rendere un terreno sabbioso adatto a coltivare un raccolto. Dopo aver spruzzato l’LNC si impiegano soltanto 7 ore. Nel processo non vengono usati additivi chimici e l’effetto può durare fino a 5 anni.

Secondo Desert Control l’LNC ha un impatto sia sociale che climatico, perché sta rendendo la Terra più verde e consente il sostentamento delle persone e la loro sicurezza alimentare.

leggi tutto

Commenti Facebook

RELATED ARTICLES

Antibiotici nei fiumi del mondo 300 volte oltre i limiti

Antibiotici nei fiumi del mondo 300 volte oltre i limiti

Ricerca in 72 paesi, trovati nel 65% dei siti monitorati Cresce l’emergenza inquinamento da antibiotici

READ MORE
L’irrigazione nei campi passa dai satelliti e dal bancomat

L’irrigazione nei campi passa dai satelliti e dal bancomat

Anbi, le novità dal mondo della ricerca per risparmio acqua Controllo dei campi via satellite,

READ MORE
M5S: «Ecco come gli pneumatici delle nostre auto creano posti di lavoro e tutelano l’ambiente»

M5S: «Ecco come gli pneumatici delle nostre auto creano posti di lavoro e tutelano l’ambiente»

Il Movimento 5 Stelle ha intervistato il direttore di Ecopneus, Giovanni Corbetta, per parlare di “posti

READ MORE
Il puma in California rischia l’estinzione, è allarme rosso

Il puma in California rischia l’estinzione, è allarme rosso

Entro 50 anni, ma può salvarsi rendendo gli habitat più collegati È allarme rosso per

READ MORE