Arredamento bagno: anche una questione di colori

Arredamento bagno: anche una questione di colori

Aprile 6, 2015 Off Di Massimiliano Roveri

Arredamento bagno: tra sanitari, mobili e accessori anche l’accostamento dei colori è importante per ottenere un bagno arredato proprio come lo vogliamo.

Arredamento bagno: come scegliere, e accostare, i colori

Il rischio, con la stanza da bagno, era sempre quello di ottenere un tristissimo effetto ospedale, tra piastrelle monocolore, sanitari rigorosamente bianchi, soffitto altrettanto rigorosamente bianco pure lui…
Ma di acqua ne è passata da docce, lavabi e… WC da quando regnava la tristezza 😉
Se avere la stanza da bagno con pareti di colore diverso dal bianco non è esattamente una novità, è relativamente di recente che la mano di architetti, designer e arredatori d’interni si è fatta positivamente “pesante” anche proprio nella stanza da bagno.
Il numero di soluzioni a disposizione in termini di design si è fatto molto più ampio e il colore si è fatto strada sia tra i sanitari e le vasche da bagno, sia nelle soluzioni per le pareti e le altre superfici.
Mentre i colori assolutamente da evitare sembrano essere il verde e il giallo, più difficili da inserire nel contesto di sanitari e mobili, gli accoppiamenti a disposizione sono moltissimi.
Per esempio una serie di toni che nascono attorno al colore lavanda e, tonalità dopo tonalità, scendono verso il pervinca e il rosa.
Dorato e argentato, invece, sono da sperimentare nel caso di rubinetteria, mobili e accessori, ma anche come tono di rifinitura per le piastrelle.

 Arredamento bagno: tra colori e materiali

E la scelta della cosiddetta “palette” con cui completare l’arredamento della propria stanza da bagno si compenetra con quella dei materiali che si vogliono utilizzare: le piastrelle sono ovviamente un classico, ma possono essere reinterpretate nella forma, riducendole a tessere di mosaico, e di conseguenza anche nel colore, magari per comporre una scena appunto a mosaico.
La scelta, per i mobili bagno o per il pavimento, di utilizzare il legno, può invece indirizzare verso tonalità più calde e avvolgenti, per un bagno meno algido, più tranquillo e accogliente.