Arredo bagno online: i consigli "no stress"

Arredo bagno online: i consigli "no stress"

Maggio 4, 2015 Off Di Massimiliano Roveri

Arredo bagno online, ovvero: come godersi un bagno tutto nuovo, senza mai più noie, stress, intoppi…

Arredo bagno online: istruzioni per l’uso

In effetti navigando sul web, o sfogliando le migliaia di riviste “analogiche” che esistono, c’è da farsi girare la testa!
Un attimo hai deciso che vuoi un bagno – spa, un attimo dopo ti innamori di un bagno in stile rococò, salvo poi ripiegare sullo stile industriale, per far riposare gli occhi dopo tutta quell’abbondanza di riccioli, ornamenti e colori.
Dunque che fare? Come decidere? Innanzitutto il budget a disposizione. E il tempo e la pazienza. Per questo è opportuno considerare quando sia vantaggioso acquistare online: sì, perché altrimenti dobbiamo mettere in conto anche fatica, disagi, tempo perso…

Arredo bagno online: la soluzione passo dopo passo

Se abbiamo voglia di nuovo, ma un budget piccolo e un solo week end, cominciamo con la scelta di come cambiare e cosa nel nostro bagno: scegliere stile e colore in base al resto della casa è un punto di partenza valido e sicuro.
Detto questo, una cosa utile da fare è scattare una foto, per guardare la stanza con uno sguardo un po’ diverso: è caotica, disordinata? Ecco un’occasione per fare una pulizia radicale, buttare quello che non si usa mai o è ormai inguardabile… Nuove tende, tappeto e asciugamani coordinati, una tenda della doccia nuova e originale, scatole e/o ceste per tenere in ordine i piccoli oggetti: spesso basta questo per dare tutta un’altra aria alla stanza!
Scegliamo con cura i colori da coordinare alle piastrelle e ai sanitari (spesso, quasi sempre, bianchi…): rosa e grigio, blu e verde, rosso e arancio, ma anche fucsia e silver se vogliamo qualcosa di un po’ più sofisticato. Fatto? Se avete la possibilità e un po’ di manualità potete anche tingere le pareti sopra le piastrelle con un colore coordinato che non sia, finalmente, più bianco.
Tutta un’altra storia, vero? A volte pochi soldi, un po’ di tempo e molta fantasia fanno miracoli!