Gruppi di leghe e trattamento termico

Giugno 16, 2016 Off Di ZenzCom

Il trattamento termico viene effettuato sui metalli (prodotti metallici) attraverso una serie di operazioni di riscaldamento e raffreddamento in modo da riuscire a modificare le sue proprietà meccaniche e la struttura metallurgica. Quando si parla di leghe in alluminio il trattamento serve soprattutto a migliorare resistenza e durezza.

urlIl diagramma di fase del materiale deve presentare la curva di solubilità in costante aumento così come in aumento deve essere la temperatura, durate il trattamento termico. Una condizione da valutare con attenzione in quanto non è inusuale che molti sistemi binari a base di alluminio dimostrino un basso cambiamento: il materiale può essere considerato “heat treatable”, ha le condizioni ideali per sostenere il trattamento?

È sui gruppi di leghe che il trattamento termico dimostra di funzionare al meglio portando al materiale un considerevole indurimento (questo succede su materiale come lo zinco, l’alluminio, il rame e il magnesio, tra gli altri).

Solubilizzazione e invecchiamento sono i nomi delle due fasi che riguardano il trattamento termico: nella prima la lega subisce un riscaldamento e la temperatura raggiunta supera la curva di solubilità, durante la seconda fase, invece, il materiale si stabilizza dal punto di vista termico e viene temprato ad una temperatura più bassa.