Migranti: Ue, cabina regia su Alan Kurdi

Migranti: Ue, cabina regia su Alan Kurdi

Aprile 17, 2019 Off Di Redazione
Si mostri solidarietà. Urgenti soluzioni prevedibili per sbarco
“Stiamo seguendo da vicino il caso” della nave Alan Kurdi con 64 migranti a bordo “e abbiamo chiesto una cabina di regia di coordinamento fra gli stati membri”.
La Commissione europea sta iniziando a prendere contatti per sostenere e coordinare gli Stati membri che sono pronti a dare prova di solidarietà per le persone a bordo della nave. Così una portavoce della Commissione Ue.
“Questo evento mostra quanto sia urgente avere soluzioni prevedibili sullo sbarco dei migranti”, aggiunge.

Leggi tutto