Enel, Paragone: ‘Caro Starace, noi vogliamo sapere cosa si può fare per ridurre i costi delle bollette’

Enel, Paragone: ‘Caro Starace, noi vogliamo sapere cosa si può fare per ridurre i costi delle bollette’

Maggio 6, 2019 Off Di Redazione

Il senatore pentastellato Gianluigi Paragone, in un video pubblicato sul proprio profilo Facebook, ha spiegato cosa sta facendo il Movimento 5 Stelle per ridurre il costo delle bollette.
“In Commissione Decima, che tra le altre cose si occupa dell’energia e dove io sono semplicemente un membro, abbiamo già avviato un ciclo di audizioni per monitorare la situazione e avere un quadro chiaro, da lì avvieremo un percorso dialetto, un po’ duro, nei confronti del governo per capire le questioni che ostacolano una riduzione del costo della bolletta” ha fatto sapere.
“Io poi ho un’idea in merito alle liberalizzazioni e alle privatizzazioni perché sono convinto che l’effetto delle privatizzazioni e l’effetto delle liberalizzazioni non ha portato a nulla di buono a favore del consumatore che resta un cittadino, perché sennò qui confondiamo cittadino con consumatore” ha proseguito Paragone.
Paragone ha poi citato le parole dell’amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, il quale in occasione di un incontro con gli studenti dell’Università LUISS di Roma ha detto che per cambiare un’organizzazione aziendale è necessario che “un manipolo di cambiatori distrugga fisicamente i gangli che si oppongono al cambiamento, a tal fine bisogna creare malessere e poi colpire le persone che si oppongono al cambiamento”.
Leggi tutto