L’assicurazione a disposizione dei volontari di tutta Italia

L’assicurazione a disposizione dei volontari di tutta Italia

Aprile 8, 2016 Off Di ZenzCom

Giovedì 14 aprile a Lucca aprirà i battenti il Festival Italiano del Volontariato, giunto quest’anno alla 6° edizione e che verrà ospitato nella splendida cornice del Palazzo Ducale. In vista dell’imminente inaugurazione, venerdì 8 aprile presso la locale sede del Centro Nazionale per il Volontariato si è tenuto un evento di presentazione che ha fatto crescere ancor di più le aspettative nei confronti Mani levate in ariadell’imminente Festival.
Dedicato al tema «Abitare le città invisibili», titolo dell’evento è un chiaro riferimento al libro Le Città Invisibili di Italo Calvino, nel quale un passaggio ricorda che per sopravvivere all’inferno in cui “abitiamo tutti i giorni“, e che “formiamo stando insieme” (riferito alla società contemporanea), c’è chi sceglie di “accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più” oppure, al contrario, chi cerca e riesce a riconoscere “chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio”.
Per fortuna ci sono milioni di volontari italiani che, identificandosi in questa filosofia, si impegnano e si rimboccano le maniche ogni giorno a favore del bene. E a sua volta, impegnata a favore di queste persone generose, c’è Cavarretta Assicurazioni: agenzia di Parma che si specializza nelle assicurazioni per volontari e propone la Polizza Unica del Volontariato, strumento completo che assicura ai membri di ogni associazione il grado di tutela di cui hanno bisogno.