M5S: ‘Con la sharing economy il trasporto su gomma riduce l’impatto’

M5S: ‘Con la sharing economy il trasporto su gomma riduce l’impatto’

Aprile 10, 2019 Off Di Redazione
“Anche l’autotrasporto fa i conti con la sfida ambientale e l’obiettivo europeo ‘zero emissioni entro il 2050’. La rivoluzione della mobilità però sarà completa solo quando tutta l’energia per fare il pieno sarà pulita, proveniente solo da fonti rinnovabili”.
Lo ha scritto il Movimento 5 Stelle in un post pubblicato sul proprio blog, spiegando che “è stato calcolato che se per magia tutte le auto, le moto, gli autobus e i camion che circolano in Italia andassero a energia elettrica rinnovabile, i nostri polmoni si risparmierebbero, ogni anno, qualcosa come 100 milioni di tonnellate di CO2”.
“Un sistema di trasporto libero da combustibili fossili entro i tempi stabiliti dall’accordo di Parigi è possibile, ma richiederà cambiamenti velocissimi e un impegno reale e congiunto da parte dell’industria, della società e della politica” per questo “pubblico e privato sono chiamati a collaborare per adottare nuovi modelli di produzione e consumo” hanno detto i pentastellati.
L’articolo M5S: ‘Con la sharing economy il trasporto su gomma riduce l’impatto’